Incentives lago

Triathlon made in Italy

Il primo sopralluogo con il cliente, una grande azienda multi-service provider con base in Germania, è avvenuto a Novembre 2014. Il cliente si è rivolto a noi in cerca di un’attività di team-building/incentive per 160 persone fuori dal solito è con un tocco italiano. Insieme abbiamo ideato, organizzato e realizzato un’attività fatta su misura secondo le loro esigenze. Il risultato: due giorni di gastronomia, musica, sport e divertimento.

Il primo giorno, verso le cinque del pomeriggio, gli ospiti vengono accolti davanti all’albergo sul lungo lago dai barcaioli che li porteranno alla prima tappa – Isola Pescatori. Insieme ad una cantante esperta si riscaldano le corde vocali, si studiano testo e melodia e si canta, tutti insieme…VOLARE!

Dopo questo riscaldamento ludico e coinvolgente gli ospiti si imbarcano di nuovo per spostarsi sull’Isola Bella per una serata di Festa Italiana. Vengono accolti sul lungo lago con aperitivo all’aperto a buffet con vista meravigliosa del tramonto sul Lago Maggiore, per poi salire su in terrazza per cenare. Dopo cena, il piano inferiore diventa discoteca dove gli ospiti ballano e si divertono fino a tarda notte prima di rientrare in albergo.

Il giorno successivo è dedicato completamente all’attività di team building sportivo: uno triathlon fuori dal solito. Il gruppo viene diviso in 9 squadre, sistemate in tre grandi gruppi. I gruppi partono, spostandosi a rotazione tra i location delle varie sfide.

1a sfida – Dragon boat : Prova di forza fisica, sincronizzazione ed orientamento. Dopo un breve briefing con l’istruttore le squadre salgono sulle imbarcazioni e VIA! Dopo qualche remata di prova, i membri di ogni squadra devono remare in sincronizzazione seguendo un percorso prestabilito per arrivare per primi al traguardo.

2a sfida – Bike : Prova di tecnica ed di equilibrio. I partecipanti vengono muniti di mountain-bike e casco per poi partire, uno alla volta, seguendo un percorso sterrato dove verranno assegnati punti o penali a seconda della prestazione nei passaggi più critici.

3a sfida – Cucina : Prova di collaborazione e organizzazione sotto stress. Le squadre si trovano davanti a un piano di lavoro pieno di ciotole, scodelle, fruste spatole ed ingredienti per fare…il tiramisù! Il punteggio verrà assegnato in base a collaborazione, presentazione e sapore.

Dopo le sfide i partecipanti si godono un aperitivo di relax sulla spiaggia mentre i giudici fanno i conti del punteggio. La squadra vincitrice viene annunciata e premiata dopodiché inizia una serata di gastronomia e divertimento in uno dei location più suggestive in riva al lago. A fine cena il dessert a sorpresa…il tiramisù fatto dai partecipanti!

Due giorni di divertimento, cultura, attività di gruppo e notti magiche.

Project Details

Date : Jun 2015

Client: (no title)